[Letture] Una nuova indagine per il commissario Vega: "Suicidi al sorgere del sole" di Antonio Infuso

Torna l'autore Antonio Infuso, con una nuova indagine del commissario Vega: Suicidi al sorgere del sole.
Dopo il primo libro, l'autore Antonio Infuso, ci riporta al fianco del commissario Vega per una seconda indagine. Edito da Intrecci Edizioni: "Suicidi al sorgere del sole".

“Si rese conto conto nel freddo buio di quella notte di dicembre era giunto quasi al culmine del suo lato oscuro. Non doveva andare oltre”.

Titolo: Suicidi al sorgere del sole / Autore: Antonio Infuso
Editore: Intrecci edizioni Genere: Thriller
Uscita: 6 marzo 2018 / Pagine: 248
Cartaceo: € 14,00 / EAN: 9788899550486
Ebook: € 3,99 / EAN: 9788899550547

Trama:
Il suicidio di dieci uomini, ognuno preceduto dall’omicidio di una donna, all’alba di un solstizio o di un equinozio. Da tempo la Omicidi di Torino è inutilmente a caccia del regista del tragico rituale. L’ultima speranza è Stefano Vega, l’ex-commissario che – dopo la vicenda “Montesi/Grandi” – vive a Cuba con Irene Loi e Sergio Lama, ex poliziotti della sua squadra. Un accordo tra autorità cubane e italiane costringe Vega a tornare a Torino. Con Irene, Sergio, Carmelo (suo ex collega e amico), Iannuzelli (suo vecchio informatore) e il giovane commissario capo della Omicidi, Davide Cavallero, Vega inizia una disperata lotta contro il tempo. Si addentrerà nel cuore nero dell'animo umano e si vedrà costretto a varcare i confini etici. Nell’eterna battaglia tra il bene e il male, occorre fare scelte drastiche e discutili. Il tempo per gli scrupoli e i ripensamenti è scaduto nell’orologio morale di Stefano. E la giustizia, quella vera, ha sempre necessità di una spinta cinica ma onesta. Il perdono è un lusso, in una Torino bella e dannata. E Vega questo lusso non se lo può permettere.

L'autore:
Antonio Infuso. Giornalista, laurea al Dams/Cinema. Attualmente lavora per l’ufficio stampa di un ente locale. Appassionato di musica (dal rock, al blues fino al jazz) e amante dello sport (da praticante e da spettatore). Nelle sue numerose e movimentate vite è stato barista, scaricatore, speaker radiofonico, dj in discoteca, assistente in una comunità psico-socio terapeutica, impiegato in un’azienda automobilistica, animatore sportivo e critico cinematografico. “Il commissario Vega – Indagine di sola andata”, primo libro, è stato pubblicato nel 2015.
Condividi:  

Commenti