[Letture] "La bambina che urlava nel silenzio", il thriller di Daniele Amitrano per 13lab editore

Il nuovo libro dell'autore Daniele Amitrano per 13lab editore: "La bambina che urlava nel silenzio"
"La bambina che urlava nel silenzio", è un thriller dell'autore Daniele Amitrano. Esce una settimana fa per 13lab editore. Un'indagine che come esito iniziale riporta la scritta: omicidio.

Titolo: La bambina che urlava nel silenzio / Autore: Daniele Amitrano
Editore: 13lab editore / Genere: Thriller
Uscita: 10 maggio 2018 / Pagine: 224
Prezzo (cartaceo): € 14,00 / ISBN: 9788899633233

Il libro:
SUICIDIO. Questo è l’esito delle indagini; il brigadiere Pinna si è tolto la vita nella sua auto con la pistola di servizio. Non ci sono dubbi per nessuno. Per nessuno tranne che per il giovane ispettore Samuele Lorenzi. Il suo intuito suggerisce di scavare più a fondo e di scoprire cosa si cela dietro la bambina che sogna tutte le notti cadere in un pozzo su cui è impresso a grandi lettere un messaggio enigmatico. Chi è quella bambina? Qual è il filo invisibile che la lega al defunto carabiniere? Cosa induce un uomo a togliersi la vita? Quale segreto nascondeva Santino Pinna? L’ispettore Lorenzi vuole vederci chiaro e buttandosi a capofitto su questo caso, riuscirà a riportare a galla una verità scomoda rimasta sepolta per troppi anni.

L'autore:
Daniele Amitrano nasce a Formia (LT) il 14 febbraio 1982. Ha conseguito due lauree: la prima in Scienze Organizzative e Gestionali e la seconda in Scienze Politiche. Ha pubblicato due raccolte di poesie tra il 2005 e il 2007 ed ha vinto tre premi letterari nazionali con componimenti singoli. Nel 2016 ha fatto il suo esordio nella narrativa con il romanzo “Figli dello stesso fango”.
Condividi:  

Commenti