22 maggio 2018

[Infografica] Libri, lettori, editori: chi siamo e dove andiamo. Le curiosità che devi sapere sul mondo dell'editoria.

Editoria italiana in movimento: la fotografia di libri, lettori, editori, della nostra bella Italia.
L'editoria, si sa, è sempre in movimento.
Alleanze, nuovi nomi, nuove idee, variazioni ai vertici, cambi di strategia.

Vediamo quindi cosa è successo negli ultimi tempi...


Editoria italiana: decisioni e strategie
Significativa l'allenaza tra Marsilio e Feltrinelli, avvenuta nell'ottobre 2017 che dà vita a due sostanziali novità:
- nuova collana curata da Marsilio nella Universale Economica Feltrinelli
- in arrivo a settembre Passaparola, collana a cura di autori famosi che propongono in chiave personale dei libri che hanno amato.

Ha aperto i battenti lo scorso 19 aprile la nuova CE Solferino, voluta da Cairo e che prende il nome dalla via in cui ha sede Il Corriere della sera, a Milano. In collana, narrativa italiana e straniera, saggistica, il tutto in cartaceo e e-book, con una parte di distribuzione anche nelle edicole.

Le manovre degli editori determinano una continua variazione della situazione nel nostro bel Paese.
A fotografare il panorama editoriale italiano ci ha pensato minimegaprint, che ha riassunto il tutto in una perfetta e chiarissima infografica:


Nel mercato dei pesci medio-piccoli, c'è una tendenza che dovrebbe preoccupare Amazon: più di uno "non ci sta" alle politiche commerciali del colosso delle vendite on-line.
A dicembre è stata la E/O Edizioni a togliere i suoi libri dalla piattaforma Amazon (per il mercato italiano), seguita di recente da Edizioni Lapis. Ma non sono gli unici, altri piccoli editori hanno fatto questa scelta, dopo che si sono visti schiacciare dalla variazione imposta da Amazon sulle condizioni commerciali.
E se da una parte c'è qualche elemento di crisi tra l'editoria italiana e Amazon, dall'altra, come abbiamo visto in un nostro precedente articolo, è in crisi la vendita di libri presso i circuiti della Grande Distribuzione Organizzata
E se fosse che riacquistano terreno le nostre care, adorate librerie?

E se è vero che si muovono gli editori, di conseguenza nascono nuove associazioni, ad esempio la nuova Adei, di cui vi abbiamo parlato nel relativo articolo.

Insomma, come abbiamo visto dall'infografica di minimegaprint, l'oceano dei libri è vasto, e a noi lettori non resta che nuotare, ma non per forza dove tira la corrente...

0 commenti:

Posta un commento