"Uno di noi" di Daniel Magariel - Codice Edizioni

Cari Hunters, è in libreria Uno di noi, romanzo d'esordio di Daniel Magariel, edito da Codice Edizioni.


Un ragazzino dodicenne, suo fratello maggiore e il loro padre, carismatico e manipolatore, hanno vinto quella che loro chiamano “la guerra”: dopo il tribolato divorzio dei genitori, la madre ha perso la custodia dei figli. I tre lasciano il Kansas, di notte, e viaggiano verso ovest, verso la periferia brulla e assolata di Albuquerque, in New Mexico, per ricominciare una nuova vita insieme.

«Tutto quello che facciamo richiede un po’ di abitudine» disse mio padre. 
«Sentite, mi sono sempre considerato una persona a cui non piacciono le cose facili. Le abitudini si possono cambiare, basta un po’ di volontà. Io dico: cambiamo routine. Cambiamoci il cognome. Possiamo essere chi ci pare, in questo posto. Possiamo diventare persone nuove.» Si placò con un profondo respiro. 
«Chi vuoi essere?» mi chiese. 
Sembrava una domanda difficile. Non sapevo come rispondere. «Oh Cristo. Ok, te la giro in un altro modo. Perché hai deciso di venire ad Albuquerque?» 
«Per stare con voi» disse mio fratello. 
«Anch’io» dissi.

Titolo: Uno di noi
Autore: Daniel Magariel
Editore: Codice Edizioni
Pagine: 178
Prezzo di copertina: € 14,50
ISBN: 9788875787318

Vittorio Bo racconta perché ha amato Uno di noi.


«Uno humor nero splendido e straziante». 
George Saunders

«Uno dei debutti più straordinari dell’anno. Un racconto magistrale su quanto sia difficile, spesso, recidere i legami famigliari che ci avvelenano l’anima e ci tengono prigionieri». 
Rolling Stone


Condividi:  

Commenti