SpazioEsordienti dedicato a... Giuseppe M. Todaro

Buongiorno e buon anno Hunters, oggi il nostro SpazioEsordienti ospita Giuseppe M. Todaro, autore del libro Il demone di Praga, un thriller di stampo gotico in cui il protagonista, Jan, racconta la propria storia dal '400 ai giorni nostri, intrecciando le leggende, i misteri e i personaggi della città di Praga.

Giuseppe M. Todaro nasce a Soverato nel 1990, trascorre la sua infanzia a Catanzaro dove si diploma al Liceo Classico con il massimo dei voti. Sin dall'adolescenza sviluppa un vivido interesse per le scienze, ciò non gli impedisce di sviluppare una particolare passione per il cinema e le arti figurative. Attualmente è medico chirurgo. Il demone di Praga è il suo romanzo d'esordio.


Hanna, ereditiera di un impero finanziario in declino, per salvare le sorti della sua famiglia è costretta a incontrare il signor Brahe, un uomo distinto e misterioso che vive isolato tra le stanze oscure di un'antica torre di Praga. La donna scoprirà che dietro l'eleganza di quell'uomo si nasconde la malvagità di una creatura diabolica, capace di provocare innumerevoli sofferenze e di togliere la vita senza alcun rimorso. Tra folli alchimisti e fratellanze segrete, Hanna sarà immersa nel racconto di un uomo che ha vissuto per secoli in bilico tra umanità e istinto di morte e presto capirà la vera motivazione di quell'incontro.

Titolo: Il demone di Praga
Autore: Giuseppe M. Todaro
Editore: Lettere Animate
Pagine: 178
Prezzo di copertina: € 11,00 - ebook € 2,99
Uscita: 2017
ISBN: 9788871121017

"Non dovrai più temere la morte, ma dovrai temere la vita, perché sarà eternamente dannata".

Condividi:  

Commenti