"Ready Player One", il film tratto dall'omonimo romanzo di Ernest Cline, prossimamente al cinema

Tra i tanti film che arriveranno nei nostri cinema, quest'anno ci sarà anche "Ready Player One": un mix fra azione, thriller e fantascienza diretto da Steven Spielberg, distribuito da Warner Bros. Il film è basato sull'omonimo romanzo di Ernest Cline.


Nel 2045 la terra è diventata un luogo inquinato, funestato da guerre, povertà e crisi energetica. Gli abitanti versano in condizioni precarie, stipati in grossi container spogli, senz'altra evasione che il nostalgico mondo virtuale di OASIS. L'universo ispirato ai ruggenti anni ottanta, creato dal milionario James Donovan Halliday (Mark Rylance), conta milioni di login al giorno per la facilità d'accesso (sono sufficienti un visore e un paio di guanti aptici) e gli scenari iperrealistici in cui sfuggire al mondo tetro e pericoloso. La notizia della morte di Halliday arriva insieme con l'ultima, stimolante sfida lanciata dall'eccentrico creatore: una caccia al tesoro da miliardi di dollari.


L'adolescente Wade (Tye Sheridan), da sempre affascinato dalla figura del programmatore, ha collezionato informazioni sulla sua vita e il suo lavoro. Attraverso l'avatar Parzival proverà ad aggiudicarsi il premio in palio, contro i potenti nemici di una malvagia multinazionale (la IOI) e un nutrito gruppo di concorrenti senza scrupoli.

AL CINEMA DAL 29 MARZO 2018
Condividi:  

Commenti