12 ottobre 2017

"Tredici lame": torna in libreria Joe Abercrombie - Mondadori

Buongiorno Hunters, vi segnaliamo il fantasy di Joe Abercrombie, una raccolta di racconti fantasy e fantastici, scritti da chi è considerato da tutti l’erede di George RR Martin.

Tredici racconti, affilati come lame. Battaglie e tradimenti, fughe rocambolesche e colpi di scena si susseguono in un vortice che ribalta tutto quello che credevamo di conoscere sul fantasy, con una scrittura epica e audace, dove l’ironia e il cinismo fanno spiccare ancor più, in mezzo alle mille menzogne e ombre della nostra vita, anche l’amicizia e la dedizione, l’amore e il coraggio che possono farsi largo anche nella polvere e nel sudore della battaglia più feroce.
Un libro imperdibile per gli appassionati di Abercrombie.




Mercenari ubriaconi, eroi pericolosamente schizofrenici, stregoni che gestiscono banche micidiali come eserciti, scalcinate compagnie di guerrieri, cortigiane e soldati. Spadaccini boriosi e donne che conquistano il potere col ferro e col veleno. Sangue, polvere, sudore. Il Nord gelido e nebbioso dei clan e le menzogne delle corti principesche del Sud. E oro, oro, e oro, più crudele dell’acciaio, più potente della magia nera. Questo è il mondo di Joe Abercrombie, la stella più ferocemente ironica e dotata del grimdark, il fantasy brutale e senza compromessi che guarda al George R.R. Martin del “Trono di Spade” come suo modello di riferimento, spingendosi ancora più avanti. Tornano i protagonisti dei romanzi della “Prima Legge” che li hanno resi famosi in tutto il mondo, svelando nuovi dettagli su chi credevamo già di conoscere, dal deforme Inquisitore Glokta a Novedita il Sanguinario, dalla condottiera Murcatto all’irresistibile Nicomo Cosca, soldato di ventura e voltafaccia senza scrupoli. E poi compaiono anche nuovi personaggi e ambientazioni, come la strana coppia composta da Shev, ladra con un debole per le belle ragazze, e Javre, l’inarrestabile Leonessa di Hoskopp, braccate da nemici implacabili e da una irresistibile tendenza a cacciarsi nei luoghi peggiori del mondo.

Titolo: Tredici lame

Autore: Joe Abercrombie
Editore: Mondadori
Pagine: 324
Prezzo di copertina: € 20,00
Uscita: 10 ottobre 2017



Joe Abercrombie è nato a Lancaster, in Inghilterra, il 31 dicembre 1974. 
Laureato in psicologia, ha lavorato per il cinema e la televisione. 
Ha scritto la trilogia fantasy “The First Law” (“La Prima Legge”), di grande successo in Inghilterra. I tre libri che la compongono sono stati pubblicati in Italia da Gargoyle: Il richiamo delle spade (2013), Non prima che siano impiccati (2013) e L’ultima ragione dei re (2014). 
Nello stesso universo narrativo della “Prima Legge” sono ambientati anche i romanzi The Heroes (Gargoyle, 2012), Il sapore della vendetta (Gargoyle, 2014), e Red Country (Gargoyle, 2015). 
La sua nuova celebre epopea, pubblicata da Mondadori con il titolo “Trilogia del Mare Infranto”, è composta da Il Mezzo Re, Mezzo Mondo e La Mezza Guerra
Con Tredici lame torna trionfalmente al mondo e ai personaggi della “Prima Legge”. I suoi titoli sono stati a lungo nella classifica dei bestseller inglesi e americani, vendendo in questi Paesi centinaia di migliaia di copie.

0 commenti:

Posta un commento