21 luglio 2017

"Dovrei proteggerti da tutto questo" di Nadja Spiegelman - Edizioni Clichy

Buongiorno lettori, vi segnaliamo il nuovo romanzo della collana Rive Gauche di Clichy Edizioni.

Quattro generazioni di donne raccontate in un memoir appassionato e potente che attraversa quasi un secolo di storie di famiglia.

Da bambina Nadja Spiegelman era convinta che sua madre fosse una fata. Françoise Mouly, art director del «New Yorker» e madre di Nadja, esercitava su di lei un potere in grado di sopraffare la realtà, più di quanto facesse il padre Art Spiegelman, autore del celebre graphic novel Maus, o la maggior parte delle madri delle sue amiche. Diventando adulta, per dare un senso alla complessa e difficile relazione madre-figlia, Nadja ha interrogato madre e nonna sulle storie di famiglia tenute zelantemente sotto chiave. Il risultato è un memoir schietto e appassionato che ripercorre quasi un secolo di avventure familiari, a volte drammatiche, altre volte illuminanti, e che fa ragionare sugli infiniti modi in cui il ricordo modifica il passato e agisce sul presente.

Titolo: Dovrei proteggerti da tutto questo
Autore: Nadja Spiegelman
Casa editrice: Edizioni Clichy
Traduzione e curatela di Tiziana Lo Porto
Collana: Rive Gauche
Pagine: 384
Prezzo di copertina: € 17,00
Uscita: 13 luglio 2017 

«Un memoir dettagliato fatto di contrastanti racconti di vita che uniscono e dividono quattro generazioni di donne» 
New York Times Book Review

Nadja Spiegelman è la figlia dell’autore di Maus Art Spiegelman e dell’art director del «New Yorker» Françoise Mouly. È cresciuta a New York, e adesso vive tra Parigi e Brooklyn. Questo è il suo primo libro.

0 commenti:

Posta un commento