24 maggio 2017

SpazioEsordienti dedicato a... Mauro Mattiolo

Buongiorno lettori, oggi il nostro spazio esordienti ospita il personaggio di Michele Verdi, investigatore privato, tabagista semi alcolizzato che adora le donne e il rock and roll, creato da Mauro Mattiolo, scrittore quarantacinquenne.

Queste sono le avventure dell'investigatore che si comporta da stronzo ma solo per sopravvivere, ha una morale tutta sua, fa a pugni con la vita e chi si frappone tra lui e il suo senso malsano di giustizia.

Il Barista non è un X-Men è un saggio al vetriolo sugli avventori dei bar.


Un popolo che non sa stare al bar, non sa stare al mondo.
Mi chiamo Michele Verdi, sono un investigatore privato, tabagista e semialcolizzato. Amo il rock, detesto la tecnologia invasiva e se posso, non faccio un cazzo. Dopo trent’anni passati quotidianamente al bar mi sento di dover dire qualcosa ai Signori Clienti: non ce la faremo mai. Meritiamo l’estinzione.

Titolo: Il barista non è un X-men
Autore: Mauro Mattiolo
Editore: Lulu Self Published
Prezzo: € 2,39 (Iva esclusa)
Uscita: 11 gennaio 2017
ISBN: 9781326880569


Il Coraggio di Anna è un racconto nel quale il nostro eroe cerca di rimediare a uno sbaglio, facendone di peggiori fino all'epilogo finale.


Davanti al portone mi accoglie lo sguardo incerto di un ragazzino. Ha lo zaino e tutta l’attrezzatura per la scuola. Ma non è in classe, sicuro che cerca me. Sono ancora ribaltato dalla sbronza di ieri. Ho la sensazione che ci stiamo ficcando in un gran macello.

Titolo: Il coraggio di Anna
Autore: Mauro Mattiolo
Editore: Lulu Self Published
Prezzo: € 3,79 (Iva esclusa)
Uscita: 11 gennaio 2017
ISBN: 9781326914929


Mauro Mattiolo cambia poi genere, dedicandosi a Nuova Atene, primo racconto di una saga Orwelliana ambientata in tre città, in un futuro post-atomico.

Nuova Atene aveva 435 anni. Per semplificare si era preso come anno zero l’anno in cui l’umanità, o quello che ne rimaneva, uscì dal Bunker delle Alpi. La quarta guerra mondiale, quella nucleare, aveva messo fine alla civiltà umana. Einstein si era sbagliato ma ormai non contava più nulla. Pochi erano a conoscenza del vecchio mondo. Il nuovo era avvinghiato all’anima degli uomini. Non concedeva scampo. Non si poteva rimembrare il passato per progettare il futuro. A Nuova Atene esisteva solo il presente. Alla fine ti accontentavi di quello che avevi. Eri vivo. Se non commettevi errori nella tua mansione e rispettavi la Legge, potevi ambire ad essere selezionato per avere una compagna. E successivamente se entrambi rigavano dritto potevano avere un figlio. Uno solo. Uno solo di tutto. Potevi possedere un paio di scarpe, un piatto, un solo cuore. Il tuo. Le relazioni tra persone erano superficiali, se non dettate dalla propria mansione. A Nuova Atena non c'erano disoccupati.

Titolo: Nuova Atene
Autore: Mauro Mattiolo
Editore: Lulu Self Published
Prezzo: € 3,79 (Iva esclusa)
Uscita: 14 gennaio 2017
ISBN: 9781326917562

0 commenti:

Posta un commento