8 maggio 2017

15 maggio 2017: Condivido, il progetto di Parole O_Stili

Amici, oggi vi parliamo di Condivido, progetto di Parole O-Stili (iniziativa sociale collettiva di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole), che promuove l'utilizzo di linguaggi NON OSTILI in rete.


Il fulcro dell’iniziativa è il Manifesto della comunicazione non ostile, la carta elaborata dalla community di Parole O_Stili per ridurre, arginare e combattere i linguaggi negativi che si propagano facilmente in Rete e che è stata ufficializzata, lo scorso 17 e 18 febbraio a Trieste, alla presenza dalla Presidente della Camera Laura Boldrini e a una platea di oltre 500 giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer.


Collegandovi a questo link, potrete firmare il Manifesto e scaricarlo in formato pdf.

Parole O_Stili ha l’ambizione di essere questo: l’occasione per ridefinire lo stile con cui stare in rete e magari diffondere il virus positivo dello “scelgo le parole con cura”, perché
“le parole sono importanti”.

In particolare, Condivido è rivolto a genitori, docenti e giovani studenti della scuola secondaria, ma può partecipare anche la scuola primaria.


I dibattiti/eventi si terranno in contemporanea il 15 maggio 2017 dalle 10:00 alle 11:45, a Milano, Trieste, Matera e Cagliari: attraverso la Web App o i canali social di Parole O_Stili sarà possibile per gli studenti e gli insegnanti seguire la diretta streaming. Gli organizzatori hanno forito un kit per i docenti che hanno confermato l'iscrizione delle propria classe, con il materiale necessario a prepararsi al meglio per il dibattito interno alla classe stessa.

Vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di paroleostili.it per tutte le info. 
Impariamo tutti il valore delle parole!

0 commenti:

Posta un commento