3 marzo 2017

José Martinez Ruiz

"Bisognerebbe dir loro che la vita non è rassegnazione, non è tristezza, non è dolore, ma è gioia forte e feconda; gioia spontanea, della Natura, dell'arte, dell'acqua, degli alberi, del cielo azzurro, delle cose pulite, dei vestiti eleganti, dei mobili comodi. E per dimostrarlo, bisognerebbe dal loro queste cose."
Azorín, Ad infantes, Vita di uno strano signore.


José Martinez Ruiz (Monóvar8 giugno 1873 – Madrid2 marzo 1967), romanziere, saggista, giornalista e critico letterario spagnolo.

0 commenti:

Posta un commento