17 marzo 2017

Charles D'Ambrosio: "Perdersi" - Il libro e gli appuntamenti con i lettori

Oggi vi segnaliamo il libro di Charles D'Ambrosio, "Perdersi" edito da Minimum Fax e gli appuntamenti con lo scrittore che sarà presto nel nostro Bel Paese.

"Resterete stupiti da quanto è versatile il talento di Charles D'Ambrosio."
(Philip Roth)

Titolo: Perdersi
Autore: Charles D'Ambrosio
Editore: Minimum Fax
Genere: Raccolta/Saggio
Uscita: novembre 2016
Pagine: 312
Prezzo (cartaceo): € 18,00
ISBN: 978-88-7521-746-4
Prezzo (ebook): € 9,99
ISBN: 978-88-7521-789-1

Il libro:
Perdersi è un libro che ci regala qualcosa di prezioso: la libertà di esplorare, il piacere di abbandonare le idee precostituite e abbracciare l’incertezza. D’Ambrosio instaura infatti un dialogo intimo con il lettore e, attraverso una prosa armoniosa ed equilibrata lo coinvolge in una conversazione continua con se stesso. 
La raccolta – che si colloca nella tradizione delNew Journalism di Joan Didion e Hunter Thompson si apre con due saggi mozzafiato ambientati a Seattle, luogo natale dell’autore, dissertazioni ironiche e decisamente folli sulla città prima che diventasse di moda, passando poi a un brillante scritto su Il giovane Holden in cui si esplora la perdita di identità. Ma che parli di una città, un personaggio o la sua stessa storia familiare, è l’isolamento il grande soggetto di D’Ambrosio che in Perdersi, attraverso il linguaggio del saggio narrativo, sfida le convinzioni mettendosi in discussione in un modo che una storia o un racconto breve non avrebbero permesso. Un esempio lucido e spettacolare di moderno romanzo.


Charles D'Ambrosio sarà in Italia dal 29 marzo al 2 aprile per presentare Perdersi e incontrare i lettori:

mercoledì 29 marzo alle 19.00 lezione aperta al pubblico organizzata da Scuola Holden a Torino. Dialoga con l'autore Martino Gozzi.
giovedì 30 marzo alle 19.30 da verso libri a Milano con Alessandro Beretta.
venerdì 31 marzo alle 21.00 alla libreria Le notti bianche di Vigevano (Pavia) con Alessandra De Vizzi.
sabato 1 aprile alle 19.30 alla libreria Altroquando di Roma con Luca Briasco e Elena Stancanelli.
domenica 2 aprile alle 11.00 alla libreria Modusvivendi di Palermo con Francesco Romeo.

L'autore:
Charles D’Ambrosio è nato e cresciuto a Seattle. È autore di due raccolte di racconti – Il museo dei pesci morti e Il suo vero nome – entrambe pubblicate da minimum fax e segnalate fra i libri dell’anno dal New York Times. Ha vinto il Whiting Award, e per tre volte è stato incluso nella prestigiosa antologia annuale Best American Short Stories.

0 commenti:

Posta un commento