18 gennaio 2017

"Sully" - Sullenberger Chesley B., Jeffrey Zaslow

Buongiorno lettori, oggi parliamo del libro autobiografico di Chelsey B. Sullenberger, il pilota che con un ammaraggio spettacolare salvò la vita a 155 persone a bordo del volo UA Airways 1549. Era il 15 gennaio 2009 quando l'airbus A320 planava sul fiume Hudson, dopo essere entrato in collisione con uno stormo di oche selvatiche che aveva guastato i motori del velivolo.
Lui è il comandante Sully, e questa è la sua storia:


15 gennaio 2009. Il volo nazionale 1549, appena decollato dall'aeroporto LaGuardia di New York, dopo soli sei minuti si scontra con uno stormo di oche selvatiche che danneggia entrambi i motori dell'Airbus A320. A bordo ci sono 150 passeggeri e cinque membri dell'equipaggio. Il Comandante Chesley "Sully" Sullenberger, riscontrata la perdita di potenza in entrambi i motori, decide di effettuare un ammaraggio d'emergenza sul fiume Hudson, ad appena un chilometro e mezzo di distanza da Times Square. Le immagini di quella manovra spettacolare e del successivo salvataggio fanno immediatamente il giro del mondo. Ripercorrendo le tappe salienti della propria vita, da quando imparò a volare, solcando i cieli del Texas a bordo di un monomotore agricolo, fino agli anni nell'Aeronautica militare ai comandi dei potenti F-4 Phantom e al successivo passaggio all'aviazione civile, Sully racconta le esperienze che gli hanno permesso di mantenere la lucidità necessaria per affrontare quei momenti drammatici. Perché a dargli il coraggio di prendere quella decisione impossibile, sostiene, sono state le convinzioni e le virtù che ha maturato nel corso di tutta la vita, dalla disciplina al senso del dovere, dalla precisione al rispetto per gli altri, dalla fiducia in se stessi alla capacità di assumersi la responsabilità di coloro che ci sono stati affidati. Una testimonianza di vita che ha ispirato l'omonimo film diretto da Clint Eastwood e interpretato da Tom Hanks nei panni del comandante Sully.

Titolo: Sully
Autore: di Sullenberger Chesley B., Jeffrey Zaslow
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 381 
Prezzo di copertina: € 18,00 - ebook € 8,99
Uscita: 3 novembre 2016
ISBN-13: 978-8869051104

Il libro, il cui titolo originale è "Highest Duty: My Search for What Really Matters", è scritto a quattro mani dal capitano Sully e dal giornalista Jeffrey Zaslow, scomparso nel 2012. 
Nella trasposizione cinematografica, Chesley B. Sullenberger si riconosce perfettamente nella straordinaria interpretazione di Tom Hanks. 
Clint Eastwood, vittima di un incidente aereo quando era giovane, si ritrovò a nuotare nelle acque gelide dopo che l'aereo su cui si viaggiava precipitò nel Pacifico: è stato il ricordo vivido di quei momenti a spingerlo a raccontare la storia di Sully.


"È la storia di un uomo eccezionale per integrità morale, capacità e professionalità, doti che unite a circostanze uniche e certamente favorevoli hanno consentito all'equipaggio e a tutti passeggeri del volo di tornare sani e salvi a casa."
(Franco Bucci - Amazon)

0 commenti:

Posta un commento