6 gennaio 2017

"Spesso sono felice" - Jens Christian Grondahl

In uscita il 12 gennaio 2017


Può una donna decidere di cambiare vita a settant'anni? Secondo Ellinor, sì. Anche se ha sempre lasciato che fossero le circostanze a scegliere per lei, appena rimasta vedova abbandona gli agi dei sobborghi di lusso per tornare nel quartiere operaio del centro di Copenaghen dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza. Il quartiere è cambiato: adesso ci sono le prostitute, i pusher e gli hipster, ma a lei non importa, le importa solo che dalle finestre della sua nuova casa si veda il portone di quella in cui ha vissuto da bambina. In una lunga lettera alla sua migliore amica, morta tanti anni prima, fa il bilancio della propria vita, segnata da inganni e tradimenti, da dolori e lutti, e da un grande, terribile segreto.

Titolo: Spesso sono felice
Autore: Jens Christian Grondahl
Traduttore: E. Kampmann
Editore: Feltrinelli
Pagine: 128
Prezzo di copertina: € 12,00
Uscita: 12 gennaio 2017
Isbn: 9788807032257


Jens Christian Grøndahl (nato il 9 novembre a 1959 Lyngby) è uno scrittore danese.
Il suo romanzo An Altered Light è stato finalista per l'International IMPAC Dublin Literary Award 2006.
Nel 1998 ha vinto il Danish booksellers award con il suo romanzo Lucca.

0 commenti:

Posta un commento