13 gennaio 2017

Apre la 55esima edizione del Premio Campiello

Amici lettori e scrittori, siete pronti per la nuova edizione del Premio Campiello?
Ben 55 sono le candeline di compleanno per questo prestigioso premio nazionale, nato nel 1962 a cura degli Industriali del Veneto e portato avanti dalla Fondazione Il Campiello.


Di seguito vi indichiamo le date più importanti dell'edizione 2017:

1° maggio 2016 - 30 aprile 2017
periodo che definisce la pubblicazione degli scritti che possono partecipare al concorso, cioè romanzi pubblicati per la prima volta in questo arco temporale e tuttora in commercio. Non possono partecipare i saggi, la poesia, e neanche le opere tradotte in italiano da altre lingue (trovate il regolamento completo qui)

26 maggio
la Giuria dei Letterati si riunisce a Padova per selezionare la cinquina finalista e annunciare il Premio Opera Prima

9 settembre:
proclamazione del vincitore, indicato dalla Giuria dei Trecento lettori anonimi, presso il Teatro la Fenice di Venezia, come vuole la tradizione.

Naturalmente vi aggiorneremo sulle altre date dell'evento e intanto vediamo la prima novità, prevista dal regolamento, di questa edizione 2017 e cioè la nomina per il Presidente della Giuria dei Letterati:

"La Giuria dei Letterati è formata da scrittori, critici e cultori di lettere. Il mandato annuale della Giuria è rinnovabile. Il Comitato di Gestione può nominare, se lo ritiene opportuno, anche persone che abbiano già fatto parte della Giuria in precedenti edizioni del Premio.
Il Presidente della Giuria deve essere una personalità del mondo della cultura la cui normale attività non sia legata alla letteratura militante. Il Presidente dura in carica un solo anno. Può essere rinominato solo dopo un quinquennio dal suo precedente incarico."

Ebbene, la presidente in carica per la 55esima edizione del Campiello è l'attrice italiana Ottavia Piccolo.


“Per questa edizione abbiamo scelto di affidare la guida della Giuria ad una donna di sensibilità e raffinato spessore culturale. Ottavia Piccolo, che ringraziamo per aver accettato di svolgere questo incarico, oltre che appassionata lettrice, è una magistrale interprete del teatro, del grande e del piccolo schermo. Siamo certi che il suo sarà un contributo importante al successo dell’edizione 2017”.
Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione del Premio Campiello

Appuntamento ai prossimi aggiornamenti...

0 commenti:

Posta un commento