2 dicembre 2016

"Il sorriso perverso della morte" di Faith Mortimer - Un thriller psicologico

Buongiorno lettori, vi segnaliamo un thriller psicologico, pubblicato dall'autrice Faith Mortimer.

"Alzai la faccia per guardarmi allo specchio e mi congelai. Sentii il sangue defluire dal viso mentre fissavo la condensa sullo specchio.
Scritte lungo la parte inferiore, col mio pallido lucidalabbra, c’erano una fila di parole agghiaccianti. ‘Ti sto guardando e mi piace.’"

Titolo: Il sorriso perverso della morte
Autore: Faith Mortimer
Editore: Selfpublishing
Genere: Thriller psicologico
Uscita: 30 giugno 2016 
Pagine: 218
Prezzo (ebook): € 2,72
Traduttrice: Monica R. Pelà

Trama:
Cosa può fare una donna quando il suo ex non vuole accettare un “no” come risposta? Moya vuole chiudere la sua breve relazione con Martyn ed è convinta che alla fine lui accetterà la sua decisione, ma l’amante respinto non ne ha la benché minima intenzione.
Tre settimane dopo, Moya incontra la sorella maggiore Evie a un picnic e viene a sapere che, di recente, ha trovato l’uomo dei suoi sogni. L’unico problema è che si tratta proprio di Martyn, l’ex respinto da Moya.
Quasi subito, Moya si ritroverà coinvolta in un lungo e terrificante incubo, in cui dovrà lottare contro un avversario che ama mettere in atto sinistri giochetti mentali, celandosi dietro la maschera del suo perverso sorriso.
A mano a mano che passano i mesi, la battaglia psicologica con Martyn si trasformerà pericolosamente in un conflitto fisico. Un conflitto da cui solo uno ne uscirà vivo.

“Sentii una risata, e quel suono spietato mi fece gelare il sangue nelle vene. “So che sei là fuori, Moya. Perché non vieni a giocare? So quello che ti piace, ci sono già passato. Vieni a vedere cosa ho preparato per te,” sussurrò.

L'autrice:
Faith Mortimer è un’affermata autrice inglese di bestseller, che trascorre la propria vita in parte nello Hampshire, in Inghilterra, e in parte a Cipro. Nel 2005 ha trasformato la sua passione per la scrittura in una professione, e da allora non si è mai fermata. Quando era bambina, sognava di scrivere romanzi che i lettori avrebbero amato, e trascorreva molte ore a scrivere racconti che poi leggeva alle sorelle. È nata a Manchester e ha frequentato le scuole a Singapore, in Malesia e nello Hampshire, in Inghilterra.
Finora ha scritto e pubblicato quattordici romanzi e una raccolta di racconti.
La sua serie di thriller psicologici “Dark minds” e la serie di gialli classici “Diana Rivers mistery thriller” sono state tradotte e distribuite in tutto il mondo.

0 commenti:

Posta un commento