16 dicembre 2016

"Accadde una notte nel bosco" di Marta Bardi - Una nuova indagine nel segno del giallo

Dopo il libro "I Vicoli stretti di Poggio Sant'Elvio, edito da Macchione Editore, ritorna l'autrice Marta Bardi con una nuova indagine del Maresciallo Dario Flaviani, sempre pubblicata da Macchione: "Accadde una notte nel bosco".

Titolo: Accadde una notte nel bosco
Autore: Marta Bardi
Editore: Pietro Macchione Editore
Genere: Gialli
Uscita: 20 ottobre 2015
Pagine: 232
Prezzo (cartaceo): € 15,00
ISBN 978-88-6570-291-8

Trama:
Da venticinque anni Gregorio Benvenuti medita di uccidere il maresciallo Dario Flaviani. Da venticinque anni un altro uomo aspetta che Gregorio Benvenuti esca dal carcere per mettere in atto la sua vendetta. Al centro una villa in vendita, una storia di debiti e di droga. Un concatenarsi di avvenimenti, un intrecciarsi di situazioni descritte spesso con ironia, tra i profumi della trattoria Da Corinzio, l'odore del lago e il risvegliarsi incerto di una primavera stentata. Sullo sfondo, la vita di un paese di provincia, affacciato sul lago.

L'autrice:
Marta Bardi e nata a La Spezia. Nel 1960 si e trasferita a Varese con la famiglia. Dal 1994 vive a Galliate Lombardo. Laureata in Lingue e Letterature straniere all'Universita Luigi Bocconi di Milano, ha insegnato Francese nella scuola media.Tiene corsi di scrittura e dal 2006 dirige la sede del Cavedio di Galliate Lombardo. I suoi racconti brevi hanno ottenuto vari riconoscimenti, tra cui il terzo posto nel “Concorso Prader Willi 2006” e la menzione d’onore nello stesso due anni dopo, la segnalazione della giuria al “Premio Castelfiorentino 2010”, il diploma d’onore al “XX Premio Citta di Pinerolo” 2009. Nel 2013 ha pubblicato con Pietro Macchione Editore il suo primo romanzo giallo: “Alla ricerca di Azzurra”, seguito nel 2014 da “I vicoli stretti di Poggio Sant'Elvio”.

0 commenti:

Posta un commento