13 ottobre 2016

L'altra metà delle fiabe

Buongiorno lettori, oggi vi parliamo di una proposta di lettura suggerita da ABEditore.

In tanti hanno provato a analizzare le fiabe per bambini alla ricerca di un retroscena oscuro, di un malessere celato dietro a storie che puntualmente finiscono col tanto amato e vissero felici e contenti.
Ne è una prova questo libro di Giambattista Basile e Charles Perrault, curato da Antonella Castello.

“Non esistono fiabe non cruente.
Tutte le fiabe provengono dalla profondità del sangue e dell'angoscia.”
Franz Kafka


Quali sono le origini delle fiabe che abbiamo ascoltato da bambini mentre, sognando ad occhi aperti, fantasticavamo di principi, scarpette di cristallo e gatti parlanti dai poteri magici?
In quest’opera si mettono a confronto tre fiabe di Perrault (Cenerentola, La bella addormentata nel bosco e Il gatto con gli stivali) con le loro controparti italiane, quelle di Gianbattista Basile, tratte da Lo cunto de li cunti.
Per scoprire che anche le fiabe in realtà nascondono il loro “lato oscuro”.

Titolo: L'altra metà delle fiabe
Autore: Basile Giambattista, Perrault Charles
Editore: ABEditore
Pagine: 120
Prezzo di copertina: € 5,00
Isbn: 9788865512272

0 commenti:

Posta un commento