30 luglio 2015

Dichiarazione dei Diritti in Internet: la prima carta ufficiale!

Il professor Stefano Rodotà e il Presidente della Camera Laura Boldrini  presentano la Dichiarazione dei Diritti in Internet, contenente 14 principi che ora "dovrebbero diventare oggetto di una mozione unitaria


Dice la Boldrini:
"È la prima volta che un Parlamento produce una carta di portata internazionale e di spirito costituzionale. Questa è la prima volta e l'Italia è il Paese che l'ha fatto."

Durante la presentazione viene dato risalto all'Articolo 2, sul diritto di accesso.
Il primo comma dice che "l'accesso a Internet è diritto fondamentale della persona e condizione per il suo pieno sviluppo individuale e sociale."

Potete consultare una bozza della carta qui 

Ed ecco come ce la spiega il Prof. Rodotà:


Dite la vostra usando l'hashtag #BillOfRights

0 commenti:

Posta un commento