23 aprile 2015

Giornata Mondiale del Libro - 23 aprile 2015

Buongiorno lettori e non-lettori! Oggi, 23 aprile 2015, è la Giornata Mondiale del Libro e del diritto d'Autore.
Non abbiamo voglia di affrontare statistiche e percentuali, abbiamo semplicemente voglia di espandere il popolo dei lettori.
Come?
#ioleggoperché ci ha assoldate proprio per CONTAGIARE chi non ha ancora l'Abibliofobia!
Proprio per questo stasera saremo a Varese per donare ai non-lettori, i libri che ci sono stati affidati.

Noi Books Hunters amiamo la lettura e i mille modi in cui essa può farci innamorare.
Leggere ci aiuta a scrivere e parlare meglio. E poi ci fa viaggiare con la fantasia catapultandoci in infiniti reami.


Spesso i lettori sembrano esseri solitari, sembra che non abbiano voglia di interagire, ma soltanto di stare a capo chino sui loro libri, perdendosi al loro interno.
Sfatiamo questo mito!
Se un lettore in fase lettura non vi risponde immediatamente a una domanda, possono esserci dei seri motivi:

1. Sta finendo di leggere la frase, quindi, vi risponderà con qualche secondo di ritardo.
2. Si trova momentaneamente a Narnia. Prima o poi l'armadio si riaprirà e tornerà a casa.
3. Si è trovato di fronte a un vampiro, vi pare il momento di distrarlo?
4. Sta elaborando un piano, la Terra è in pericolo. Vi sembra il caso di fare domande?
5. Sta risolvendo un caso. C'è un morto di mezzo!
6. Sta elaborando il lutto della protagonista insieme alla protagonista.
7. Si sta innamorando del protagonista.
8. Sta scappando! Se vuoi fare domande... corri!
9. Quel libro parla di lui. Sta cercando di capire come sia possibile.
10. Si sta chiedendo perché non gli chiedi di cosa parla il suo libro...


Questa meravigliosa giornata è l'esempio perfetto per farvi capire cosa si nasconde dietro a un libro.
I lettori sono pronti a ritornare a Narnia e portarvi con loro. Sono pronti a coinvolgervi nelle indagini e saranno felici di scappare con voi dalle grinfie del nemico, o di trovare frasi che vi rispecchino pienamente e per cui rimarrete a bocca aperta.

Saranno felici di farvi INNAMORARE!


L'amore per i libri è sviluppo e condivisione. È leggere da soli per creare insieme.
È iniziare un viaggio e raccontartelo quando chiudo l'ultima pagina, permettendoti di imparare ciò che ho imparato anch'io.

Lasciatevi CONTAGIARE!

(Books Hunters Blog)

0 commenti:

Posta un commento