20 novembre 2014

Spazio Esordienti dedicato a... M.!

Oggi parliamo di M. 
Già, questo lo pseudonimo che ha scelto... semplicemente M.

M. nasce negli anni ’80 ad Arezzo, in Toscana, la città in cui vive con il marito. Ha iniziato a capire quanto le piacesse leggere a dodici anni, quanto scrivere a diciassette, e da allora non ha più smesso. Ama le tragedie greche, i romanzi rosa, i romanzi storici, i grandi classici e ultimamente predilige i fantasy e la fantascienza (insomma... tutto!).
Innamorarsi ai tempi della crisi è il primo libro che pubblica, ma il quarto, circa, che scrive, senza considerare i racconti brevi e tutte le storielle che ogni tanto butta giù da qualche parte.


Dafne ha 28 anni, è carina, intelligente e vive in una piccola città toscana in tempo di crisi. Ha un mutuo che non sa come pagare, una casa che non può permettersi e un lavoro che odia. Pochi amici, anche se ottimi, e grandi difficoltà comunicative che le rendono difficili i rapporti con gli uomini e con l’umanità in generale. Perché Dafne invece di rispondere mugugna, fissa la gente, arriccia il naso e non sempre dice ciò che pensa. E se questo risulta un problema agli occhi della maggior parte della gente, per qualcuno sembra intrigante, divertente e interessante. Quel qualcuno si chiama Alessio ed è il tassello che mancava a Dafne per essere ancora più incasinata. Perché non si è mai innamorata prima di allora, e la paura è così tanta da decidere di non baciarlo, fino a quando… 

Leggero, ironico e fresco Innamorarsi ai tempi della crisi è una di quelle storie che si mangiano in qualche ora e che rendono la giornata più leggera.



0 commenti:

Posta un commento