4 maggio 2014

"Un libro sospeso"... con Cristina Di Canio

Venerdì 2 Maggio è andato in onda sul telegiornale nazionale di Rai3 un servizio dedicato a tutto il popolo dei lettori italiani...

Cristina Di Canio, la proprietaria della libreria "Il mio libro" a Milano, in Via Sannio 18, ha parlato con entusiasmo contagioso dell'iniziativa "Un libro sospeso"



Di cosa si tratta? Di una "magia" proprio come dice Cristina durante l'intervista... 
Tutto nasce perché un giorno, nella libreria di Cristina, un cliente va alla cassa, paga il libro che ha in mano e le dice: "... regalalo a chi vuoi..."


Lei, all'inizio stranita dalla proposta, lo regala al primo avventore giunto in libreria dopo il "donatore" e dà il via a questa meravigliosa catena di libri donati dai clienti a perfetti sconosciuti. 


Un biglietto con dedica e firma del donatore e uno scatto fotografico del libro nelle mani del fortunato ricevente... 250 in un mese!


Cristina parla con il cuore e dice che i libri ci consentono di sognare e conoscere luoghi e persone che altrimenti non avremmo conosciuto... E questa iniziativa conferma che in effetti i libri sono un veicolo per comunicare e incontrarsi...


Di seguito il link al sito della libreria:

0 commenti:

Posta un commento