24 febbraio 2014

Trimalcione: La prima versione perduta del grande Gatsby

Un Gatsby più misterioso, più violento, più seducente. È quello che si trova nel Trimalcione, il testo da cui nacque la versione definitiva del Grande Gatsby dopo che, nell’inverno fra il 1924 e il 1925, Fitzgerald mise mano alle bozze del romanzo e apportò modifiche sostanziali: eliminò alcuni episodi, riscrisse interi capitoli, inserì nuovi dettagli e tagliò spiegazioni. In questo volume si propone la prima versione del capolavoro di Fitzgerald: uno scintillante quadro dell’età del jazz in cui ritroviamo personaggi e situazioni che costituiscono il fulcro del Grande Gatsby, uno scritto sorprendente che ci permette di riscoprire da una prospettiva unica l’origine di una delle opere più affascinanti del Novecento.


su Amazon, dal 26 Febbraio 2014

0 commenti:

Posta un commento